Pulizia
una MINA per far rivivere i piccoli oggetti persi dal tempo
Per puro caso ho trovato un sistema per far riaffiorare i rilievi su quegli oggetti troppo consumati o che sono stati puliti troppo.

Vi spiego passo passo come sono arrivato a questa soluzione:
Avevo tra le mani un bottoncino dove era evidente la presenza di un disegno ma a causa dello stato dell'oggetto era impossibile provare ad indovinare il soggetto raffigurato.
Anche dopo attente analisi col microscopio e pulizie +/- invasive è stato impossibile recuperare l'immagine.

Allora mio nipote se ne esce dicendo: "Mettici un foglio sopra e passaci la matita"
In effetti qualcosa è iniziato a vedersi: "Un cavallino con il cavaliere"
Il giorno dopo mi è venuta la stupida/brillante idea di passare la matita direttamente sul bottone, in pratica per sporcarlo nuovamente; poi tramite un fazzolettino di carta ho massaggiato il bottone per uniformare lo sporco e togliere la grafite in eccesso.

Ora, come si vede nella foto, il cavallino è in realtà un leone rampante (molto comune nell'araldica medioevale) e si vede benissimo!!!
I giochi di luce e ombra sono perfetti per far evidenziare il rilievo.


Poco dopo mi sono chiesto: "Chissà se la grafite con il tempo può corrodere il metallo."

Con dei ragionamenti:
- La mina di una matita rimane inalterata nel tempo e sembra non danneggiare il legno e tantomeno i portamine in metallo.
- Inoltre (quando ho lavato le mani che si erano fatte nere) ho notato che la grafite è idrorepellente. Per toglierla c'è voluta una buona dose di sapone.

Conclusione:
- Ottimo sistema per recuperare quegli oggetti persi per sempre.
- Forse un buon sistema per salvaguardare gli oggetti contro il tempo.

Alternative:
Forse è più idoneo utilizzare un carboncino, di quelli che usano i disegnatori, che è più tenero per essere strofinato sul delicato oggetto.
23/04/2011


FraWeb

Utenti On Line
[Iscritti: 7]   [Ospiti: 114]   [In questa pagnia: 1]

 Islero  Giudetec27  FraWeb  JIMMY71  giuse11  monta96  Dany83 

I.ME.DE. Club - Italia Metal Detector - Copyright © IMEDE.it (2009 - 2020)   Vietata la copia e la riproduzione anche parziale del layout e dei contenuti.
Richiesta Informazioni