Utensili
Il Setaccio Vincente per Spiagge ed Arenarie
Quante volte ci siamo trovati in difficoltà nell'estrarre oggetti dalla sabbia?
Beh, praticamente sempre!

Sulla sabbia asciutta non ci sono problemi, qualsiasi attrezzo bucherellato funziona a dovere. Ma quando si scava un po' più a fondo o ci si avvicina alla battigia, dove la sabbia è umida, li son dolori!
Qualsiasi attrezzo forato non è assolutamente idoneo a far defluire la sabbia.

Ho visto i più svariati tentativi: mezze bottiglie di plastica, taniche a colabrodo ... E' impossibile creare dei fori dove non possa passare una moneta ma far scorrere la sabbia.

Quindi la relazione Plastica + Fori non funziona.
Vuoi vedere che la relazione Fori + Plastica è la soluzione vincente?

Infatti, come si può già dedurre da questa prima foto ...

... la soluzione è quella di far attraversare un qualsiasi contenitore da fili di nylon.

Per il mio esperimento ho utilizzato una sezione di circa 40 cm di un discendente per grondaie, infatti si vede ancora il lato attaccato al muro che non è stato dipinto; quindi aperto da entrambe le estremità.
In una estremità ho fatto dei piccolissimi fori su tutti e quattro i lati in modo da incrociarci del filo da pesca.
Ovviamente i fori devono essere distanziati in modo che una piccola moneta venga trattenuta.
Per il filo ho utilizzato il tipo da pesca da 0,50 (di quelli gialli); sono molto resistenti e duraturi. Ne serve pochissimo!

Ovviamente l'altra estremità rimane libera, e sarà questo il lato con cui verrà presa la sabbia.

Per comodità occorre realizzare un manico, come si vede nella seconda foto.

Per questo manico ho utilizzato lo stesso supporto che reggeva il discendente al muro.

Sulla sabbia asciutta, questa viene filtrata immediatamente (a rischio di alzare molta sabbia in aria).
Su quella umida è sufficente farla saltellare 2/3 volte ed esce tutta.
L'oggetto che è rimasto all'interno lo sentirete rimbalzare come una pallina da tennis sulla racchetta.

Con questo strumento, realizzato a costo 0, effettuo ricerche notturne senza la minima necessità di una torcia. L'oggetto rimane dentro ed è semplicissimo da recuperare, basta capovolgere e ti cade direttamente in mano; inoltre è uno strumento ultra-leggero e può stare comodamente in qualsiasi zaino.

E' possibile utilizzare qualsiasi tubo, qui è solo una questione di fantasia.

Lo strumento che vi ho presentato è stato ideato da Neo_MD, il quale ne ha prodotto uno molto interessante in alluminio. Appena possibile verrà aggiunto il suo articolo con delle nuove foto.

Un consiglio
Non spendete soldi per pale e palette.
Chi fa da se fa per tre!
22/01/2010


FraWeb

Utenti On Line
[Iscritti: 7]   [Ospiti: 137]   [In questa pagnia: 1]

 Giudetec27  sassa75  josephlost  Dany83  Luka112  FraWeb  giuse11 

I.ME.DE. Club - Italia Metal Detector - Copyright © IMEDE.it (2009 - 2019)   Vietata la copia e la riproduzione anche parziale del layout e dei contenuti.
Richiesta Informazioni